Galatina, arrestato 31enne. Ruba un'auto e poi si "schianta"

Galatina, arrestato 31enne. Ruba un'auto e poi si schianta

Un 31enne, dopo aver rubato una Punto, finisce contro alcuni segnali stradali e poi cerca di "scappare" a piedi, ma viene arrestato dalla polizia. Si chiama di Dell'Ovo Nazario, napoletano di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, accusato di furto aggravato.

Il fatto è accaduto ieri intorno alle 13. L’uomo dopo essersi impossessato di una Fiat Punto, parcheggiata all’interno di un cortile di una privata abitazione di Galatina, ha cercato di dileguarsi in direzione Collepasso.

L'auto, che correva a forte velocità, è stata però vista dal figlio della proprietaria, il quale ha notato che alla guida vi era una persona sconosciuta e per questo insospettito ha cercato d’inseguirlo avvisando la polizia.

Il malvivente durante la fuga, sulla strada provinciale per Aradeo, dopo aver perso a causa della forte velocità il controllo del mezzo, si è schiantato contro alcuni segnali stradali, danneggiando l’auto, è a quel punto ha cercato di scappare nelle vicine campagne portando via dall’interno della macchina, una busta contenente indumenti e un portafogli con alcune banconote di piccolo taglio.

I numerosi operatori di Polizia giunti sul posto da diverse direzioni sono risusciti a recuperare l’autovettura rubata e rintracciare e bloccare il ladro in fuga recuperando altresì la busta contente gli indumenti e il portafogli con le banconote.

Al momento, l'uomo si trova agli arresti domiciliari.