Città del Libro 2011: Max Gazzè reinventa il vocabolario "Sparire vuol dire esserci"

Città del Libro 2011: Max Gazzè reinventa il vocabolario "Sparire vuol dire esserci".