Lecce, oggi amichevole con il Castelfranco -Cuadrado: "La mia velocità al servizio della squadra"

Lecce, oggi amichevole con il Castelfranco -Cuadrado: "La mia velocità al serviz

Per tutte le notizie e i servizi sull'U.S. Lecce c'è: http://www.leccecalcio.tv/, la web tv di SalentoWebTv interamente dedicata ai giallorossi.

(C. Tom.)- E' continuata anche ieri la preparazione di capitan Giacomazzi e compagni nel ritiro di Fanano.

Altra doppia seduta di lavoro per i giallorossi agli ordini di Eusebio Di Francesco. Dopo il permesso concesso dal tecnico giallorosso a Bryan Bergougnoux, il francese è rientrato in sede, mentre ha continuato a svolgere lavoro a parte Rodney Strasser (quest'ultimo ha ricevuto la convocazione dalla nazionale della Sierra Leone per la sfida con l'Egitto valevole per le qualificazioni alla Coppa d'Africa che si giocherà a Freetown il 3 settembre prossimo), al quale si è aggiunto Carlos Grossmuller nella seconda seduta pomeridiana.

Oggi pomeriggio è in programma il test amichevole contro il Castelfranco Calcio (formazione di serie D).

Non prenderà parte al match, invece, il difensore serbo Nenad Tomovic che ha lasciato il ritiro nella serata di ieri per raggiungere la propria Nazionale, che sarà impegnata in una gara amichevole contro la Russia, in programma mercoledì 10 a Mosca.

Anche questa volta si gioca al campo sportivo "Lotta" di Fanano, sempre con fischio d'inizio alle 17.30. Sarà questa la prima volta in cui il tecnico di Pescara potrà vedere all'opera Julio Sergio e Cuadrado, arrivati in terra emiliana all'inizio della settimana.

L'esterno colombiano, classe '88, arrivato nel Lecce in prestito dall'Udinese, si dice soddisfatto di poter indossare la maglia giallorossa nella prossima stagione: "Ho accettato il trasferimento con grande entusiasmo – sottolinea il difensore giallorosso– Spero di mettere la mia velocità al servizio del Lecce, sulla fascia posso giocare dappertutto ma credo di dare il meglio in attacco. Voglio contribuire ad un’altra salvezza".

"Una delle mie caratteristiche è la velocità, se dovessi dire in che ruolo giocare, a me piacerebbe esterno d'attacco; per le mie qualità mi vedrei bene come esterno nel 4-3-3 di mister Di Francesco. Prima di arrivare in Italia, in Colombia ho iniziato a giocare da esterno di difesa, anche se penso di potermi esprimere meglio in avanti": conclude l'ultimo arrivato in casa Lecce.


Fonte
: U.S. Lecce.