Lecce, Di Francesco insiste sulla tattica- Ferrario: "Vogliamo affrontare un campionato da protagonisti"

Lecce, Di Franscesco insiste sulla tattica- Ferrario: "Vogliamo affrontare un ca

Per tutte le notizie e i servizi sull'U.S. Lecce c'è: http://www.leccecalcio.tv/, la web tv di SalentoWebTv interamente dedicata ai giallorossi.

(C. Tom.)- Dopo la mattinata di riposo concessa ieri da Di Francesco alla squadra, in cui capitan Giacomazzi e compagni si sono rilassati con una passeggiata nel piccolo centro di Tarvisio, nella seduta pomeridiana l'allenatore giallorosso ha continuato a insistere sulle esercitazioni tattiche.

Ancora lavoro differenziato per Olivera, Ofere, Legittimo e Cacia (quest'ultimo, in attesa di essere dirottato altrove, è stato fermato da un affaticamento muscolare).

Nel corso dell'allenamento capitan Giacomazzi e il difensore maliano Diamoutene hanno avuto un acceso diverbio in seguito ad una situazione di gioco, si sono poi chiariti, ma la società ha deciso di multare i due giocatori.

Sul fronte calciomercato, invece, sono tante le trattative su cui si sta concentrando il diesse Carlo Osti: si punta sul ritorno di Andrea Bertolacci dalla Roma, ma sarà decisivo il parere in merito di Luis Enrique. Con la società capitolina si continua a trattare anche per il portiere Julio Sergio.

Dalla Juve potrebbe arrivare, invece, Manuel Giandonato, ma il giovane centrocampista, classe '91, piace a molte squadre e non sarà facile portarlo a Lecce. Si segue con interesse il cileno Francisco Silva, ma "El Gato" è corteggiato anche dalla Fiorentina.

Nel frattempo, Stefano Ferrario, racconta le sue speranze e i suoi obiettivi in vista dell'inizio del prossimo campionato: "In questa nuova annata il mio augurio è quello di non ricadere negli infortuni che ho avuto nella passata stagione. Voglio trovare la continuità che mi è mancata nell’ultimo torneo per disputare un buon campionato".

Il difensore centrale di Rho, 20 presenze nella scorsa stagione, parla anche del clima che si respira con l'arrivo di Di Francesco nella comitiva giallorossa: "L'aria all'interno dello spogliatoio è molto buona, c’è un buon gruppo, stiamo crescendo e anche i nuovi si sono inseriti bene. Con mister Di Francesco va molto bene, con lui c’è un rapporto molto umano. L’altro giorno abbiamo disputato il primo test amichevole, è ancora presto per dire quale sarà la coppia di centrali del prossimo anno".

Infine, l'ex giocatore del Ravenna manda un messaggio ai tifosi giallorossi: "Non sono riuscito ancora a mettere il mio primo sigillo nella massima serie, lo scorso anno ci sono andato vicino, ora spero di riuscire a sbloccarmi. Ai nostri tifosi dico di stare vicino alla squadra e al mister, noi siamo pronti e vogliosi di disputare un campionato da protagonisti".

Fonte: sito ufficiale U.S. Lecce (da cui sono state estrapolate le varie notizie contenute nel pezzo).