Incendia auto del fratello, arrestato a Supersano

Incendio auto

I carabinieri hanno arrestato a Supersano (Le), Tommaso Gatta, di 40 anni, con l'accusa di danneggiamento seguito da incendio. Secondo
quanto accertato dai militari, poco dopo le 2 di notte l'uomo ha cosparso di liquido infiammabile una vettura in uso al fratello, in sosta davanti alla sua abitazione, e appiccato il fuoco che ha distrutto il veicolo.
L'episodio sarebbe ricollegabile a dissidi fra i fratelli.

L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Lecce.