Da venerdì 25 marzo al cinema

Amici, amanti e...

Anche questa settimana arriva puntuale il nostro appuntamento con i film in uscita il prossimo venerdì nelle sale dei cinema italiani.

Cominciamo con i thriller. Frozen è un thriller raggelante che indaga nell'istinto di sopravvivenza. Tre studenti universitari Dan Walker, la sua ragazza Parker O'Neil e il miglior amico di Dan Joe Lynch decidono di trascorrere una giornata domenicale sugli snowboard in montagna nel Massachusetts. Giunta la sera ( e con gli impianti che resteranno chiusi fino al venerdì successivo) i tre riescono ad estorcere un ultimo passaggio su una seggiovia a tre posti all'addetto. Costui però deve allontanarsi e chi lo sostituisce per un equivoco crede che tutti i passeggeri siano scesi e toglie la corrente. I tre restano sospesi nel vuoto ed esposti al gelo. Inizialmente sperano in una ripartenza dell'impianto ma ben presto debbono cominciare ad adattarsi all'idea che la loro discesa non sarà imminente.

Con Sotto il vestito niente, L'ultima sfilata entriamo nel controverso mondo della moda. Il film inizia con il defilé del famoso stilista Federico Marinoni (Richard E. Grant) e con il pubblico che va in visibilio per Alexandra (Alexandra Burman), la splendida top model legata da anni alla griffe del grande sarto. Per lei quella sfilata trionfale sarà una consacrazione ma purtroppo anche l’ultima! Poche ore dopo, infatti, mentre sta andando a festeggiare con amici, Alexandra viene travolta da un pirata della strada che dopo averla uccisa scappa via senza soccorrerla, dileguandosi nella notte. A indagare sul caso è l’ispettore Vincenzo Malerba ( Francesco Montanari ). A lui la storia dell’incidente non convince. E’ sicuro che dietro alla morte di Alexandra ci sia una mano assassina. Appena inizierà le indagini la sua tesi sarà subito confermata da una serie di omicidi efferati che si susseguiranno fino al colpo di scena finale.

E dopo tanta suspance, passiamo al drammatico Non lasciarmi. Kathy, Tommy e Ruth vivono in un mondo e in un tempo che ci sembrano familiari, ma che in realtà non sono vicini a nulla che conosciamo. Trascorrono la loro infanzia ad Hailsham, un apparente idilliaco collegio inglese. Quando lasciano il rifugio della scuola e una terribile verità del loro destino si rivela a loro, devono anche confrontarsi con i profondi sentimenti di amore, gelosia e tradimento che minacciano di separarli.

Per chi lavora di fantasia arriva questo venerdì un film adatto a grandi e piccoli:Sucker Punch, un epico fantasy d'azione che ci porta nella vivida immaginazione di una giovane ragazza il cui mondo dei sogni le offre una possibilità di fuga dalla tetra realtà. Libera dai confini del tempo e dello spazio, va dove la porta la sua mente, vivendo incredibili avventure che offuscano le linee che dividono ciò che è reale da ciò che è immaginario. Nonostante sia stata rinchiusa contro la sua volontà, Babydoll (Emily Browning), non ha perso la sua volontà di sopravvivere. Determinata a combattere per la sua libertà, esorta altre quattro giovani ragazze - la franca Rocket (Jena Malone), la furba Blondie (Vanessa Hudgens), la feroce e fedele Amber (Jamie Chung) e la riluttante Sweet Pea (Abbie Cornish) - ad unirsi a lei per cercare di sfuggire al loro terribile destino controllato dai loro rapitori, Blue (Oscar Isaac), la signora Gorski (Carla Gugino) e High Roller (Jon Hamm). Guidate da Babydoll, le ragazze si impegnano in una fantastica guerra contro tutti (dai samurai ai serpenti), con un arsenale virtuale a loro disposizione. Insieme, devono decidere che cosa sono disposte a sacrificare per restare in vita. Ma con l'aiuto di un uomo saggio (Scott Glenn), il loro incredibile viaggio – nel caso in cui vincano – le renderà libere.

Con Amici, amanti e ... passiamo alle commedie. La pellicola è incentrata su due amici che decidono di avere una relazione puramente sessuale. Ma col passare del tempo si rendono conto di desiderare qualcosa di più. In questo film Nathalie Portman, che dopo l'oscar vinto con il Cigno Nero, è stata considerata da Playboy la donna più sexy al mondo.

E per finire un documenario tutto italiano, Silvio Forever. Un montaggio ordinato per spiegarci, ancora una volta, chi è Berlusconi. Sconsigliato dalla critica, ma lasceremo a voi il giudizio finale.

Buona visione!