Due udienze al giorno? Berlusconi è disponibile

Due udienze al giorno? Berlusconi è disponibile

Silvio Berlusconi è disponibile ad essere presente in aula anche per due udienze nello stesso giorno. Lo comunica da Niccolò Ghedini, uno dei legali del premier che, prima di entrare nell'aula dove si svolge l'udienza preliminare Mediatrade, afferma: "bisogna bilanciare gli impegni istituzionali di Berlusconi con quelli processuali. Ma lui e' disponibile anche a doppie udienze, non a due dibattimenti, ma ad un dibattimento e ad un'udienza preliminare nello stesso giorno".

Da pochi minuti è iniziata l'udienza davanti al gup Maria Vicidomini in cui il premier è accusato di appropriazione indebita e frode fiscale nell'ambito di un procedimento stralcio di quello principale su Mediaset. Oltre a Berlusconi sono imputati il figlio Pier Silvio, Fedele Confalonieri e altre nove persone per presunte irregolarita' nella compravendita dei diritti televisivi e cinematografici per creare fondi neri.

Berlusconi junior e Confalonieri rispondono, assieme al premier e ad altri indagati, di una frode fiscale di circa 8 milioni di euro. Al centro dell'indagine ci sono gli oltre 34 milioni di euro contestati dalla Procura come appropriazione indebita a Berlusconi, a Grama e a tre ex manager del gruppo fondato dal presidente del Consiglio.