Come seguire Sanremo su Twitter

sanremo su twitter

Se vi dicessimo che a non seguire il Festival di Sanremo su Twitter vi perdereste qualcosa, forse ci prendereste per matti o per social addicted. Ma se solo provaste a dare una chance a uno dei due principali gruppi d'ascolto twitteriani del Festival della Canzone italiana, scommettiamo che fareste subito come certi bambini quando assaggiano per la prima volta una pietanza a lungo rifiutata, e dicono: "Che mi sono perso tutto questo tempo"?

In caso foste già iscritti e non seguiste ancora i gruppi d'ascolto, ecco gli account must da followare subito: sanremoesanremo e noivoielerose. Sono entrambi account collettivi, usati solo durante le dirette sanremesi da utenti Twitter di chiara fama. Il primo è leggermente più istituzionale - comprende anche i commenti di una scrittrice come Giulia Blasi - il secondo, decisamente più irriverente e al limite della perenne diffamazione. Noivoielerose è composto da temibili umoristi e rapper laziali, come @crilearebe, @ilmist, @sunibu, @pyoman. Non c'è bisogno di inscriversi a Twitter per leggere un po' come funziona da quelle parti la libertà di espressione: basta cliccare sui link contenuti in questo post. Buon divertimento!

P.S. Quindi, se non siamo ancora riusciti a convincervi ad iscrivervi a Twitter per le nostre dirette di eventi culturali e sportivi, fatelo in nome delle risate che vi fareste leggendo questi tweet di ascolto. E poi guai a voi se non vi seguite i nostri account, a partire da questo.