Porto Cesareo. Coca e hashish a minorenni: manette per sei

Sei persone sono state arrestate alle prime ore di questa mattina a Francavilla Fontana e a Porto Cesareo (Lecce) perchè ritenute colpevoli di «spaccio continuato» di cocaina e hascisc, anche a minorenni.

Ne dà notizia il Comando provinciale dei Carabinieri di Brindisi. Ad eseguire le ordinanze emesse dal gip presso il Tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura, sono stati una cinquantina di carabinieri della compagnia di Francavilla, coadiuvati da un elicottero del 6/o elinucleo di Bari e da un cane antidroga del nucleo di Modugno.

Si ritiene che i sei - afferma il Comando in una nota - facessero parte di un gruppo organizzato operativo principalmente a Francavilla ma dedito alla fornitura di stupefacenti a numerosi acquirenti, tra i quali anche minorenni, che generalmente la consumavano in gruppo».