All'assessore regionale Fratoianni il provolone di Striscia la Notizia

Gli inviati di striscia la notizia Fabio e Mingo, sono stati fatti allontanare dalla polizia dal padiglione della Fiera del Levante di Bari dove si è svolta la cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante di Bari con il ministro per gli Affari regionali, Raffaele Fitto e il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola.

Fabio e Mingo portavano un provolone ma inizialmente non si sapeva a chi fosse destinato. I due inviati erano regolarmente accreditati ma sono stati fatti uscire dal padiglione dalla polizia malgrado le proteste del sindaco di Bari, Michele Emiliano che ha definito l'allontanamento «un atto incivile».

Fabio e Mingo, con l'autorizzazione delle forze di polizia, sono poi entrati nella sala dove stava per cominciare la cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante e hanno consegnato il provolone all'assessore regionale all'Attuazione del Programma, Nicola Fratoianni.

In una successiva intervista tenuta fuori dalla sala, gli inviati di Striscia la notizia hanno spiegato che il provolone è stato consegnato all'assessore perchè nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia pubblicato on-line sul sito istituzionale dell'Ente, compare, a più riprese, il manuale di istruzione per l'uso di un telefonino. «È un incidente», ha detto Fratoianni. «Ma regalerete anche una ricarica telefonica ai pugliesi?», ha chiesto scherzando Mingo.