Sossio Banda, Ariacorte e Kamafei pizzicano Zollino con La Notte della Taranta 2012

Secondo appuntamento per il Festival de La Notte della Taranta 2012, stessa emozione, stesso coinvolgimento, stessa festa da quindici anni a questa parte. Una serata ricca che ha visto la tradizione incontrare l'innovazione e la ricerca musicale continua. A salire per prima sul palco di Zollino è stata la Sossio Banda, gruppo di giovani musicisti dell'Alta Murgia, selezionato attraverso il concorso nazionale "Salento Creativo-Le radici della musica" che esplora in chiave world brani inediti e pezzi della tradizione popolare. A seguire l'etno-folk degli Ariacorte, gruppo attivo da sedici anni che ha portato i brani del loro nuovo lavoro "De Sira" e i ritmi accesi della pizzica avvalendosi di antichi strumenti tipici come il tamburello a cornice e la tammorra. A chiudere la serata sono state le sonorità tradizionali salentine dei Kamafei contaminate dalla passione per la Spagna e dalle diverse culture mediterranee, accompagnate dal ritmo frenetico del tamburello, la batteria e dalle nuove melodie legate all'hip hop e reggae.