Umberto Bossi sfoggia il dito medio al cantante leccese Alessandro Pelagalli

Il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, non gradisce la canzone dedicata al tricolore e sfoggia il dito medio al cantante di origini leccesi che si esibiva durante la festa della Lega Nord. Ora, Alessandro Pelagalli intende querelare il senatur per la mancanza di rispetto alla sua persona e all'intero paese.