Premio Internazionale Giornalisti del Mediterraneo: il 13 settembre a Otranto

Premio Internazionale Giornalisti del Mediterraneo: il 13 settembre a Otranto

E' Tamara Ferrari del settimanale Vanity Fair la vincitrice del Premio Internazionale Giornalisti del Mediterraneo, appuntamento giunto alla sua sesta edizione, promosso dall’associazione Terra del Mediterraneo, in partnership con il Comune di Otranto ed Europuglia, portale di promozione delle attività e dei progetti del Servizio Mediterraneo della Regione Puglia.

La premiazione, che si svolgerà ad Otranto sabato 13 settembre, alle ore 18.00, in Largo Porta Alfonsina, vedrà premiati anche i vincitori delle sezioni “Primavera Araba” Michele Sasso de L’Espresso, e “Minori nei conflitti di guerra” Daniele Bellocchio del periodico Nigrizia.

Il Premio Giuria è andato, invece, a Vincenzo Mattei (Al Jazeera). La Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato è stata attribuita a Kami Fares, (Repubblica.it); mentre la Medaglia di Bronzo del Presidente della Camera è andata a Paola Nurnberg (Radio Televisione Svizzera).

Il premio per il miglior racconto è stato assegnato a Luciana Borsatti (Ansa e AnsaMed) e Cristoforo Spinella (giornalista freelance), i quali durante la serata racconteranno le loro testimonianze con le opere “Oltre Tahrir” e “Pezzi di Turchi”, EIR. Premio per la fotografia al giornalista spagnolo Manu Brabo (Pulitzer 2013 per la sessione Breaking News Photography).

Premio Città di Otranto a Massimiliano Menichetti (Radio Vaticana). Menzione “Talenti Emergenti” a Valeria De Simone e Domenico Grimaldi del Master Biennale di Giornalismo dell’Università di Bari. Infine, menzione speciale a Marco Cesario (Linkiesta). Premio “Salento da Amare”, invece, attribuito a Nicoletta Masetto (Il Messaggero di Sant’Antonio).

Premio Caravella 2014 assegnato a Hassan Abouyoub (Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia); August Parengkuan (Ambasciatore della Repubblica d’Indonesia in Italia); Martin Micallef (Malta News Agency); Roberto Gervaso (giornalista e scrittore); Soufiane Ben Farhat (La Presse de Tunisie); Zouhir Louassini (Rai News 24); Ugo Bassi (Direttore della Commissione Europea DG Mercato Interno); Carmen Lasorella (Rai); Attilio Romita (Rai); Armando Massarenti (Il Sole 24 Ore); Giovanni Valentini(La Repubblica); Italo Cucci (Italpress); Angelo Rossano (Corriere del Mezzogiorno); Vincenzo Magistà (Telenorba); Edoardo Winspeare (Regista cinematografico).