Sulla questione spot Telenorba/Ilva di Taranto interviene con una nota su Facebook la Fondazione La Notte della Taranta

Sulla questione spot Telenorba/Ilva di Taranto interviene con una nota su Facebo

Come sapete da qualche giorno Telenorba ha lanciato sulle proprie reti uno spot della diretta del Concertone Finale de La Notte della Taranta. Sponsor della diretta è l'Ilva di Taranto.
Questo ha scatenato l'ira dei concittadini di Taranto che si sono sentiti offesi da tale gesto. E un giro di commenti su Facebook. La notizia è rimbalzata anche su molti blog.
Pubblichiamo la smentita della Fondazione, postata come nota su Facebook, che si ritiene lontana dalla questione, non avendo tra gli sponsor dell'evento l'Ilva e accusata ingiustamente pertanto di essere responsabile dell'accaduto.

L'ILVA NON è TRA GLI SPONSOR DELLA NOTTE DELLA TARANTA

Cari cittadini di Taranto e del Salento,

in merito alla sponsorizzazione della diretta del Concertone, aggiudicata dall’emittente Telernorba, teniamo a fugare ogni vostro dubbio, sottolineando che l’Ilva non è tra gli sponsor del festival né della Fondazione La Notte della Taranta, come si può verificare dal nostro sito e da tutti i nostri materiali di comunicazione.

Come molti utenti di Facebook hanno sottolineato, il modello di sviluppo de La Notte della Taranta è basato sul rispetto del territorio e sulla tutela e valorizzazione delle culture locali che nulla hanno a che fare con le scelte di sviluppo industriale realizzate a Taranto.

A questo scopo sensibilizzeremo tutti quelli che insieme a noi lavorano alla realizzazione del Festival, affinché tutte le forme di comunicazione siano il più possibile rispettose dei nostri e dei vostri valori e delle vostre e nostre sensibilità.

Fondazione La Notte della Taranta (22 Agosto 2011)