Emergenza rifiuti a Napoli. Adriana Poli Bortone: "Diventi questione nazionale"

Rifiuti a Napoli

“Se le quote latte sono considerate un problema nazionale e il debito del Nord viene pagato con i soldi del Sud anche i rifiuti di Napoli devono rappresentare una questione nazionale”. Lo afferma in una nota Adriana Poli Bortone, presidente nazionale di Io Sud.

“Cominciamo ad essere davvero seccati – continua la senatrice - del fatto che il governo nel suo complesso si comporti in maniera così debole e soccombente nei riguardi della Lega che, coerentemente con l’articolo 1 del suo statuto, si adopera per la secessione della Padania dall’Italia”.

Già il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, si era espresso nei giorni scorsi sulla questione che sta attanagliando i napoletani assicurando, comunque, attenzione al problema e disponibilità alla collaborazione.

''Noi siamo pronti a fare la nostra parte, ovviamente e come sempre, in un quadro di solidarieta' nazionale, ricevendo dal governo nazionale parole non ambigue''. Così si è espresso il governatore pugliese a proposito dell'eventualita' che la Puglia debba accogliere parte dei rifiuti di Napoli.

''Siamo disponibili a fare la nostra parte - ha ribadito - nella misura e nelle proporzioni consentite dalla capienza dei nostri impianti. Pero' sempre nel rispetto dei principi legati al monitoraggio e alla tracciabilita' del rifiuto''.