Salute: gli italiani in sovrappeso "detestano" la bilancia

Salute: gli italiani  in sovrappeso "detestano" la bilancia

Gli italiani non soppportano la bilancia. Lo afferma uno studio dell'agenzia inglese Co-Operative Pharmacy, secondo cui molti degli obesi sottostimano la propria condizione

Un quinto delle persone, soprattutto se in sovrappeso, ha "paura" della bilancia, e la usa per pesare oggetti, bambini e animali piuttosto che per controllare il peso corporeo.

L'analisi è stata condotta su un campione di 3mila persone, a cui sono state fatte domande sulle abitudini alimentari e di cui è stato misurato l'indice di massa corporea. Il 40 per cento degli intervistati ha ammesso di essere obeso o in sovrappeso, ma in realta' la percentuale era molto maggiore, pari al 65 per cento. Un quinto dei soggetti ha confessato di possedere una bilancia ma di non salirvi mai per paura, e la maggioranza, pari al 60 per cento, ha mostrato una forte ignoranza sulle conseguenze dell'obesita' sulla salute.

"I numeri destano molta preoccupazione, perche' i soggetti studiati hanno mostrato di non conoscere il loro peso ideale, e le conseguenze dell'essere sovrappeso - scrivono gli autori riportati dal Daily Telegraph - ormai ci sono a disposizione diverse armi per combattere l'obesita', ma le persone sembrano essere ancora riluttanti a rivolgersi agli specialisti".