Era scomparso nel 2002, trovati resti del giovane pugliese

Era scomparso nel 2002, trovati resti del giovane pugliese

Dopo nove anni sono stati trovati sopra Pont-Saint-Martin, Aosta, i resti del corpo di Andrea Giardino, classe 1975, originario di Lucera (Foggia), scomparso nel febbraio del 2002.

La scoperta del cadavere è stata fatta durante le operazioni di pulizia di un rudere in frazione Ivery.

Lo scheletro era posto a faccia in gà, accanto ad una vecchia mangiatoia.

E' stato anche trovato lo zaino del giovane - che aveva a lungo vagabondato nella bassa valle - con all'interno alcuni scritti religiosi a suo nome.

Delle indagini si occupano i carabinieri di Donnas e Saint-Vincent i quali escludono che la morte sia avvenuta per cause violente.