Otranto, sbarcati 66 clandestini

Otranto, sbarcati 66 clandestini

Otranto- Sessantasei extracomunitari -40 uomini 15 donne e 11 bambini- di varia nazionalità, sono stati bloccati dalla guardia di finanza sulla costa adriatica salentina tra Torre Sant'Emiliano e Porto Badisco, dopo essere sbarcati clandestinamente.

Gli immigrati sono stati condotti nel centro di prima accoglienza "Don Tonino Bello" di Otranto per l'identificazione.

Si sta indagando per stabilire con quale mezzo gli extracomunitari abbiano raggiunto il litorale.

Si pensa, che possano essere giunti in acque territoriali italiane a bordo di una nave e successivamente trasportati a riva su gommoni.