Nel Castello di Otranto in mostra "Les Femmes" di Modigliani

30|05 • Inaugurazione Modigliani Mostra Multimediale a Otranto.
Un innovativo formato denominato "Modlight", organizzato e promosso dalla cooperativa Theutra e dal Comune di Otranto - Pagina Ufficiale con la collaborazione dell’ Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande artista (1920-2020).
Le sale del @Castello di Otranto offrono al un’emozionante e intima umanità di visi, spesso misteriosi, che ci relegano l’arte di Modigliani, l' "artista maledetto" e dal ruolo “indecente“, secondo la critica del tempo, impossibile da inquadrare in una delle correnti dell'epoca. Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, racconta con le sue tele una vita all’insegna della trasgressione e dell’isolamento a causa di un’innata avversione nei confronti di una società perbenista e ipocrita. Modigliani, conosciuto anche come “Modì“, il cui suono rimanda all’aggettivo francese “maudit” maledetto.
In mostra fino al 30 novembre le affascinanti "Femmes di Modigliani" nel formato @Modlight, un sistemi tecnologico legato ai singoli dipinti digitalizzati e riprodotti su uno speciale film retroilluminato, nel suo formato originale e in una qualità molto elevata, con una risoluzione fino a 1200 dpi.
Buona visione!