#OggicucinaRosa: "Torta Fragolosa"

a cura di Rosa

Oggi preparo la Torta fragolosa. La mia versione alla fragola della torta mimosa che per tradizione, alta al pan di Spagna e alla crema chantilly, usa l'ananas come frutta. Il dolce, qualche decennio fa, ebbe a Lecce una grande diffusione, grazie ad una pasticceria che in un quel tempo era la meta di tutti i golosi che passavano poco distanti da Piazza Mazzini. La torta mimosa uso farla in una versione più invernale ed una primaverile, che sto per illustrare.

La preparo con le fragole, frutta di stagione di questo periodo, il risultato è una torta fresca, dal gusto delicato, veloce da realizzare e di sicuro successo. ecco gli ingredienti: un pan di Spagna di 20 cm di diametro, panna fresca da montare 400 ml, 400 gr di fragole, qualche cucchiaio di zucchero a velo. Procedimento: taglio del pan di Spagna un disco non troppo alto, che dispongo in un piatto da dolce, e bagno con poco liquore di maraschino, la cospargo con uno strato di fragole a pezzetti. A parte monto la panna con due cucchiai di zucchero a velo, in una coppa verso le fragole, precedentemente frullate, avendo cura di lasciarne alcune per la decorazione finale. Unisco con delicatezza alla purea di fragole la panna montata, secondo i gusti si può aggiungere un altro poco di zucchero a velo. Verso la crema ottenuta sulla base, creando una cupoletta.

Ricopro il tutto con briciole di pan di Spagna. Decoro con le fragole più belle. Il dolce va in frigo per almeno tre ore, sino al momento di essere servito. La versione della torta mimosa all'ananas prevede la crema con la panna montata. Nel mio dolce uso solo la panna.