Gallipoli-Salernitana 3-2. Le pagelle

Gallipoli-Salernitana 3-2. Le pagelle

GALLIPOLI (4-3-1-2)

Koprivec 4.5: Ballerino. Ne prende due, ma rischia grosso in più occasioni. Si "fraintende" con Sosa in occasione del secondo gol di Orlando e un suo rilancio sbagliato stava per mandare in Cartone.

Daino 6: Senza fronzoli. Si perde Orlando in occasione del suo primo gol di testa ed è meno pimpante del solito sulle volate dalla destra. Da un suo calcio d'angolo nasce il gol vittoria di Centi.

Sosa 5.5: Disattento. Va a farfalle e non si preoccupa di Orlando che mette a segno il
2-2, poi cerca il gol, ma la traversa gli dice no.

Tagliani 6: Tosto. E' sempre nel posto giusto e nel momento giusto e ha anche la personalità per fare ripartire l'azione, anche se non si spinge quasi mai oltre la linea di metà campo.

Scaglia 7: Frizzante. Segna la sua prima doppietta stagionale, ma gol a parte la sua presenza in campo è fondamentale per l'equilibrio dei suoi. Oltre a difendere a dovere, affonda con vivacità sulla corsia sinistra e mette quasi sempre in apprensione i campani.

Filkor 6.5: Intuitivo. Il "ragazzino" sfida chiunque gli passa al tiro e si vede che ha la giusta determinazione per crescere ancora. Corre, inventa, crossa e non si risparmia mai.

Pederzoli 6: La sua benzina si chiama classe, non è più esplosivo come ad inizio campionato, ma merita la sufficienza perché le sue geometrie creano sempre qualcosa di interessante per i suoi.

Mancini 6.5: Non graffia, ma lotta con ardore. Per il resto tanto lavoro oscuro, tanta corsa e qualche buono spunto. Ci prova dalla distanza, ma Iuliano gli soffoca in gola la gioia del gol.

Depetris 7: Tuttofare. E' su di lui il fallo da rigore di Soligo. Lo si trova in tutte le zone del campo e alla fine ne esce stravolto.

Paez 5.5: Non brilla. Poca concretezza, tanto movimento e tanta voglia, ma non lascia il segno.

Di Carmine 6: Reattivo. Ci prova in due occasioni, ma non è la sua giornata fortunata. Tanto movimento oscuro per la squadra: l'impegno c'è la sostanza un po' meno.

Centi 6.5 (13' st): Enfant prodige: entra e regala il gol vittoria ai suoi. Non chiedetegli di più.

Artistico 5.5 (17' st): Opaco. Entra e non riesce a prendere il ritmo partita: meno intraprendente del solito.

Galeotti sv (37' st)

SALERNITANA (4--3-1-2)
Iuliano 6, Soligo 5 , E. Pepe 5, Bastrini 5, Pippa 5, Carcuro 5.5, Tricarico 5.5, Capone 5.5 (1' st Cartone 5), Merino 6.5 (33' st Pepe V. sv), Orlando 7, Caputo 5.5 (1' st Pastore 5) . All.: Cerone 5.5

ARBITRO:
Doveri di Roma 6.5

MARCATORI: 10' pt Orlando, 15' pt Scaglia, 22' pt Scaglia su rigore, 27' st Orlando, 29' st Centi.

NOTE:
spettatori 703, giornata calda, campo in buone condizioni. Ammoniti: Tricarico comportamento non regolamentare, Soligo e Tagliani per gioco scorretto, Iuliano per proteste. Espulsi: 48' st Bastrini per gioco scorretto. Angoli 5- 5 per il Gallipoli. Minuti di recupero: 0' pt, 3' st.