Con un concerto gli studenti "Morvillo Falcone" di Brindisi ricorderanno Melissa

Con un concerto gli studenti Morvillo Falcone di Brindisi ricorderanno Melissa

Un concerto per Melissa: uniti nella musica per non dimenticare. A distanza di circa un mese dall'attentato, nel quale ha perso la vita una sedicenne e altre cinque ragazze sono rimaste ferite e mentre proseguono le indagini per risalire all'autore del folle gesto, i giovani di Brindisi ricorderanno il 16 giugno la loro compagna con un megaconcerto nella scuola Morvillo Falcone di Brindisi, ''luogo - e' detto in una nota - stuprato dalla bomba omicida''. A partire dal primo pomeriggio, e per quattro ore, band musicali composte da studenti, suoneranno per non dimenticare quel drammatico episodio. L'evento e' promosso dagli stessi allievi dell'Istituto brindisino.