L'Associazione Id&a partecipa ad EXTERNA 2012| 29 Marzo- 1 Aprile con un "social carpet" tutto nuovo

Anche l'Associazione Id&a partecipa ad Externa 2012 ma con un "social carpet"

(di Francesca Angelozzi) Le Reti creano potenza, on line e off line. I nuovi media sono nuovo business.
Chi scomette sui social è un passo avanti. Con lo sviluppo delle dinamiche pubblicitarie legate ai social network, si vedono sempre più aziende investire per creare un prodotto “socialmente” innovativo.

Questa la nuova frontiera del social media marketing che Incima associata Id&a da qualche mese, proporrà alla Fiera dell'arredamento degli spazi interni EXTERNA come- perdonate il gioco di parole- nuova idea di promozione dei brand associati.

Il metodo è quello della cura editoriale dei profili social mediatici (veri e propri uffici stampa di nuova generazione), mettendo al centro della comunicazione la pagina Fan Facebook (oltre che i canali media Twitter e YouTube), che racconterà come, e meglio di una brochure digitale l'Associazione, le aziende che ne fanno parte, i prodotti.
I mercati sono conversazioni? Le aziende possono prendere posizione in Rete sfruttando i social network a livello professionale.

Il messaggio pubblicitario dell'ultima Borsa Internazionale del Turismo di Milano è stato: BIT 2012 È SEMPRE PIÙ “SOCIAL”. Anche le nostre Fiere dovrebbero riflettere su questo.

A livello narrativo la “condivisione” della quotidianità avvia un processo di umanizzazione del brand facilitando la creazione del legame tra brand e brand il cui oggetto è il “valore della quotidianità” grazie alla sua veridicità e facilità di riconoscimento.

L'id&a è quella di farci conoscere, veicolando e promuovendo l'"identità" e le progettualità che ci contraddistinguono, in un contesto deputato a parlare delle eccellenze del territorio?
Unico strumento oggi per ottenere questo e raccontare dall'interno il progetto di crescita aziendale e territoriale è la Rete.

Consigliamo alcuni appuntamenti in Fiera:
30 marzo ore 18.30 - tavola rotonda, dal titolo "Illuminazione e paesaggio: innovazione tra visioni ed esperienze", coordinata dal socio Arch. Andrea Ingrosso.
Saranno presenti i lighting designer Francesco Iannone e Serena Tellini ed i paesaggisti Michele Trabella e Francesco Tarantino, che porteranno le loro esperienze di lettura attraverso la luce, di luoghi e paesaggi nel mondo. Un confronto utile per comprendere come l’innovazione possa contribuire significativamente a percepire i luoghi, senza stravolgerne le visioni, ma esaltandone le capacità espressive.

Il programma degli incontri: http://www.externaexpo.it/meetexterna/