Regione Salento Store e l'idea politica divenne marketing

Regione Salento Store

Dopo la Miss, ecco arrivare il negozietto, il "Regione Salento Store" e l'idea di una nuova regione diventa marketing. Insomma il Movimento Regione Salento non si ferma e se non riesce a concretizzarsi come progetto costituzionale, cerca nel frattempo di allargare i suoi militanti. E lo fa con i gadgets!

Su Facebook però è stato creato un contro-evento ad hoc che prende le distanze dall'iniziativa e questa è la motivazione:"Il folle progetto della Regione salento ed il suo movimento ne hanno inventata una nuova per fare il lavaggio del cervello ai pugliesi da Brindisi in giù: il Regione Salento Store, a Lecce; discutibile negozio di gadgets in cui sono impressi simboli d'odio e di intolleranza verso la Puglia e verso i baresi (tipo felpe con la scritta BARI marchiata da un divieto) degne del peggior ignorante, dell'ultras più becero che non ha fatto neanche le serali per recuperare l'asilo nido.

NOI NON ACCETTIAMO TUTTO QUESTO! NO ALLA GUERRA ED INTOLLERANZA FRA POVERI! NO AL LEGHISMO PUGLIESE! NO ALLA REGIONE SALENTO! NO AL LORO NEGOZIACCIO!"

foto | Paride De Carlo per 20centesimi.it