Domani Massimo D'Alema nel Salento

Massimo D'Alema nel salento

Domani mercoledì 24 marzo è previsto il tour nel Salento di Massimo D'Alema per sostenere la candidatura di Nichi Vendola e il Partito Democratico.

Ecco la tabella di marcia:

Ore 18.00 Calimera in Piazza del Sole (Cinema Elio in caso di pioggia).

Ore 19.00 Casarano al Cinema Manzoni.

Ore 20.00 Alessano in Piazza Don Tonino Bello (Palazzo Legari in caso di pioggia).

Qualche giorno fa, ricordiamo, in un'intervista al Tg2 sulla questione Frisullo D'Alema aveva dichiarato : "Il Pd ha fatto i conti con questa questione un anno fa".

"Frisullo non fa parte da quasi un anno del governo regionale, non ha incarichi di partito [...] Non voglio sottovalutare le accuse. Ma il Pd e il centrosinistra hanno fatto cio' che dovevano fare, hanno agito per separare il governo della Puglia e le nostre responsabilita' politiche dalle responsabilita' personali, se saranno accertate, di una persona".

Attendiamo di vedere se il Pd riuscirà, in queste ultime ore di campagna elettorale, a ripristinare la credibilità.

Credibilità, di cui ha parlato, questa mattina in una conferenza stampa a Lecce, il Segretario regionale Sergio Blasi, che ha espresso profondo disagio nei confronti della disaffezione che i cittadini verso la politica. Ma ha voluto ricordare come ci siano persone che hanno in tasca la tessera del partito e attraverso cui è passato il lavoro fatto in Puglia in questi anni. Blasi ha nominato Guglielmo Minervini, Elena Gentile, Mario Loizzo.

Ha elogiato e condiviso il grande rigore con cui Mazzarano, ex segretario regionale dei Ds pugliesi, per non cadere in possibili strumentalizzazioni, abbia preferito farsi da parte e rinunciare alla sua candidatura.

Ha concluso dicendo: "La politica non può essere un negozio". "Il Pd di Sergio Blasi è pronto per la sfida della rigenenerazione". Parola chiave di questa sfida: Severità.