A Gagliano del Capo "Artisti a palazzo: illuminazioni", la mostra che "irradierà" il Salento

Le opere di 7 artisti italiani e 1 artista tedesco illumineranno il Salento e la luce partirà da Gagliano del Capo. Sta per arrivare uno degli eventi culturali, senza dubbio, più interessanti dell’estate salentina.

Artisti a palazzo: Illuminazioni”, alla sua seconda edizione, è la mostra curata da Ludovico Pratesi, curatore e critico d’arte del Venerdì di Repubblica e verrà inaugurata il 30 luglio prossimo alle 20.

Il tema scelto è quindi quello della luce, nella terra d’Italia più a Est, dove per prima sorge il sole. Attraverso “Illuminazioni” s’intende esaminare l’evoluzione della luce come linguaggio espressivo specifico dell’arte contemporanea in un contesto di grande suggestione, un edificio del XIX secolo appartenuto alla nobile famiglia Gargasole.

Ideata e organizzata da Capo d’Arte, con il sostegno del Comune di Gagliano del Capo, della Provincia di Lecce, della Regione Puglia e patrocinata dalla EU, rientra nella manifestazione “Salento IN Festival”.

Le opere di Francesco Arena, Mario Airò, Sara Ciracì, Flavio Favelli, Alfredo Pirri, Riccardo Previdi, Elisa Sighicelli saranno esposte al piano terra; il video di Tobias Zielony, unico artista non italiano, proveniente dalla Germania, sarà visibile nella coffe house di Palazzo Daniele, di fronte alla sede principale.

Francesco Arena, Flavio Favelli e Riccardo Previdi hanno lavorato alla realizzazione di opere site- specific , per la mostra di Palazzo Gargasole. All’opening arriverà un ricco parterre di gente: del mondo della cultura, delle Istituzioni , dello spettacolo, del giornalismo da tutt’Italia, abituali frequentatori del Salento e personalità attratte dalla mostra e dal territorio salentino ricco di fascino.

Hellen Mirren, Edoardo, Francesco ed Esmeralda Winspeare, Serena Dandini, Niki Vendola, Aimone di Savoia Aosta con la giovane moglie Olga di Grecia, Ines di Borbone delle Due Sicilie col marito Michele Carrelli Palombi, Flavia e Duilio Giammaria del TG1, Aureliano e Mariateresa Benedetti a capo di Intesa San Paolo, Ennio Capasa di Costume Nationale, si daranno appuntamento a Gagliano del Capo.

Dopo la visita della mostra guidata e presentata dal curatore, tutti a cena al chiaro di luna nel maestoso cortile del Palazzo Daniele, a ballare sulle note della pizzica degli Arakne Mediterranea, band protagonista nel ‘09 della Notte della Taranta.

Ludovico Pratesi è critico d’arte del Venerdì di Repubblica. E’ il direttore artistico del Centro di Arti Visive Pescheria di Pesaro, dedicato all’Arte Contemporanea. Dal 2009 al 2011 è curatore scientifico di Palazzo Fabroni a Pistoia.

Capo d’Arte nata nel 2010 , è formata da quattro professionisti legati dall’interesse per la valorizzazione culturale del Salento: Francesca Bonomo, Tiziana Frescobaldi, Francesco Petrucci, Mirko Pozzi. Si propone di promuovere l’arte contemporanea all’interno di spazi storici: palazzi, siti archeologici, masserie, attraverso mostre, eventi, incontri , seminari. La prima edizione di Puglia Contemporanea. Artisti a Palazzo si è svolta nell’estate 2010.

Illuminazioni dal 31-7 al 25- 8 -’11 (h.20-24 ). Palazzo Gargasole. Tutti i giorni. Ingresso libero.

Per ulteriori informazioni:
www. capodarte.info ; email: illuminazioni@capodarte.info; Tiziana.Frescobaldi@gmail.com; mariafrancesca.bonomo@gmail.com
Tiziana Frescobaldi/ Francesca Bonomo
Cell.: 348- 7283742.