Salute, rischio obesità per bambini amanti di tv e videogame

Salute, rischio obesità per bambini amanti di tv e videogame

Brutte notizie dagli Usa. Gli interventi volti ad aiutare i bambini a perder peso riducendo il tempo che passano a guardare la tv o a giocare con i videogame si sono dimostrati finora piuttosto inefficaci, come si legge in un recente rapporto.

Gli autori, coordinati da Catherine Birken dell'Hospital for Sick Children Research Institute di Toronto, hanno revisionato i risultati di 13 ampi studi, scoprendo che i metodi testati non sono stati in grado di aiutare gli oltre 3.000 bambini coinvolti a perder peso o a passare meno tempo davanti alla tv.