Strade killer: due morti in Puglia

Strade killer: due morti in Puglia

Due incidenti mortali con due vittime si sono verificati nelle province di Foggia e Lecce tra la tarda serata di ieri e questa mattina.

Sulla provinciale 77 che collega Cerignola a Manfredonia, nel foggiano, è morto un uomo di 32 anni, Michele Pileo: la sua "Peugeot" è finita contro un autoarticolato carico di pomodori.

Nel Salento è morto il venticinquenne, Luca Congedo, di Aradeo.

L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Sogliano Cavour a Cutrofiano.

La Fiat Marea di Congedo si è schiantata contro il muro di cinta di una villa e si e' ribaltata.

La vittima è rimasta incastrata tra le lamiere contorte del veicolo, e quando sono giunti sul posto i soccorritori del 118 per lui non c'era più nulla da fare.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce hanno dovuto lavorare alcune ore per estrarre il corpo dai rottami della vettura.