Taurisano: un uomo è stato arrestato, coltivava sostanze stupefacenti

Taurisano: un uomo è stato arrestato, coltivava sostanze stupefacenti

Taviano- Un uomo di 46 anni aveva costruito una vera e propria piantagione di marijuana, scoperta dai carabinieri di Taviano nel pomeriggio di ferragosto.

Ieri pomeriggio i carabinieri della Stazione di Taviano hanno arrestato in flagranza di reato Angelo Boellis 46enne di Casarano: l'accusa a suo carico è di coltivazione di sostanze stupefacenti.

A seguito di servizi di appostamento in un terreno ubicato in località "Anzina" i militari hanno rinvenuto e sequestravano 26 piante di marijuana di altezza media di circa 1 metro e mezzo e del peso complessivo di 80 kg che il 46enne era intento ad irrigare e curare.

L'uomo è ora agli arresti domiciliari nella sua abitazione.