Lecce, mercato in fermento tra arrivi e partenze

Lecce, mercato in fermento tra arrivi e partenze

Sarà un Lecce senza tanti di quei volti e protagonisti che hanno regalato la promozione alla società di via Templari.

A meno da una settimana dalla vittoria e dalla conclusione del campionato cadetto, la società giallorossa sta già iniziando a programmare gli acquisti e le cessioni per il prossimo campionato.

Il brasiliano Angelo Mariano de Almeida e capitan Guillermo Giacomazzi sono in scadenza di contratto, il primo potrebbe essere lusingato dalla proposta allettante del Parma e dire addio alla maglia giallorossa, mentre per il centrocampista uruguaiano ci sarà sicuramente un prolungamento del contratto.

Molto probabilmente lasceranno il Lecce per fine prestito Guido Marilungo (la Samp sta stringendo i tempi per riavere il suo gioiellino), l’ex Toro, Massimo Loviso (in comproprietà tra Torino e Livorno), Emanuele Terranova, Franco Lepore (che potrebbe ritornare al Varese) e Antonio Mazzotta.

Ancora incerto il destino David Di Michele che ha espresso a chiare lettere la sua volontà di continuare la sua esperienza nel Salento e di Marino Defendi che potrebbe anche essere trattenuto da Gigi De Canio.

Non è ancora del tutto definito il futuro di Allan Baclet, in comproprietà con l’Arezzo, e di Gianni Munari, in comproprietà con il Palermo.

Mentre l'ex Primavera della Roma, Andrea Bertolacci, dovrebbe essere della lista di coloro che indosseranno la maglia giallorossa anche per la prossima stagione.

Torneranno alla base Cacia, Diamoutene, Benussi ed Esposito che sicuramente saranno dirottati altrove, anche se il centrale di Galatina, potrebbe tornare a vestire la maglia giallorossa.

I punti certi da cui partirà Gigi De Canio per la prossima stagione saranno sicuramente Rosati, Corvia, Vives, Mesbah, Fabiano, Ferrario, Giuliatto e Mesbah.

Non sono improbabili le partenze dei difensori Raffafele Schiavi e Manuel Belleri.

Sul fronte arrivi nel mirino ci sono il giovane centrocampista serbo Mehmet Hetemaj dell'AlbinoLeffe, il centrocampista Francesco Bolzoni del Frosinone e il difensore montenegrino del Genoa, Ivan Fatic.

Questi, ma non solo.