Turista tedesco muore annegato, ritrovato il cadavere

Turista muore tedesco annegato, ritrovato il cadavere

Lecce (Ugento)- E' finita nel peggiore dei modi la vacanza nel Salento per un turista tedesco.

L' uomo, 71 anni, è morto annegato nel pomeriggio di ieri nelle acque della marina di Ugento.

E' da escludere, al momento, l'ipotesi secondo cui il 71enne possa essere annegato a causa di un malore, ma si pensa che il corpo del turista sia stato inghiottito dalle onde e trascinato dalla loro violenza.

I carabinieri di Casarano sono intervenuti sul luogo dov'è accaduto il fatto per raccogliere le prime testimonianze della comitiva di amici, che con l'uomo avevano organizzato il viaggio sulle coste del Salento.

Ieri pomeriggio, il gruppo di turisti tedeschi, aveva deciso di godersi un pomeriggio di relax nella spiaggia di Ugento: il 71enne si sarebbe immerso in acqua e, poco dopo, sarebbe stato inghiottito violentemente dalle onde.

La comitiva, accortasi dell'accaduto, ha dato subito l'allarme e all'arrivo dei soccorsi si è dato il via alle ricerche.

Il cadavere è stato ripescato dalle acque, ma purtroppo l'anziano turista era ormai deceduto.