Le opere di Marcello Quarta recensite da Strafella

Un altro importante riconoscimento per l'artista salentino Marcello Quarta, presidente dell'Associazione Menti Calde che l'anno scorso ha realizzato a Leccela tela più lunga del mondo e che da quest'anno collabora con SalentoWeb.Tv. A recensire le opere di Marcello Quarta, infatti, della Dottoressa R. Strafella che così commenta: "Le opere dell’artista Marcello Quarta sono il risultato di un moto energico che fa parte del suo inconscio, del suo caos interiore, che in quel momento, non può e non deve razionalizzare, poiché emergono opere non consapevoli ma in perfetto equilibrio di colori e simmetrie.
Ispirato alla corrente dell’espressionismo astratto l’artista talvolta decide di completare l’opera con elementi nuovi (maschere, corde) in contrasto o meno con la tela, elementi che creano una continuità dell’opera o che se ne impossessano per diventarne i protagonisti.
La tecnica utilizzata esprime l’essenza primordiale dell’artista, manifestando la voglia di evadere da tutto ciò che è dettato da regole e sovrastrutture per dare spazio alla libertà d’azione."