La Notte della Taranta 2012: stasera 20 agosto tappa a Cutrofiano

La Notte della Taranta 2012: stasera 20 agosto tappa a Cutrofiano

Questa sera 20 agosto il Festival La Notte della Taranta fa ritorno nella Grecìa Salentina per la sua terzultima tappa. Sarà Cutrofiano e la sua piazza, a partire dalle 21.30, da fare da sfondo a tre gruppi nati e cresciuti in terra pugliese, ma comunque diversi fra loro.

A salire sul palcoscenico per primi saranno gli Etnikantaro, formazione proveniente dalle Murge costituita da nove elementi la cui musica si fonda sulla rielaborazione delle antiche tradizioni musicali del loro territorio, contaminate da suoni e timbri distillati dalla musica del bacino del Mediterraneo. Secondo gruppo in scaletta sono gli Alla Bua, gruppo nato nel 1990 dalle esperienze più tradizionali della cultura musicale salentina, dalle ronde della festa di San Rocco di Torrepaduli alle notti itineranti del canto di Santu Lazzaru, fino alle tipiche feste nelle corti.
A chiudere la serata saranno le note dei Mascarimirì. La formazione dei fratelli di origine rom Claudio “Cavallo” Giagnotti e Cosimo Giagnotti ha da tempo ha esteso il proprio progetto musicale consolidando una sperimentazione musicale definita “Punk-Dub-Tarantolato Salentino”, espressine nata dalla fusione tra musica popolare e tecniche musicali estranee alla tradizione.La notte di Cutrofiano si preannuncia da non perdere, con la sua carica musicale esplosiva.

All’interno del villaggio che ospita i prodotti ufficiali del festival, si trovano gli stand dell’Associazione SottoTraccia dove ha luogo “La Notte Incanta – rassegna di musica, letteratura e showcase in un salotto di strada”. La rassegna si muoverà di tappa in tappa seguendo il festival de La Notte della Taranta e articolandosi in due momenti: un pre-festival, dalle 20.00 alle 21.45, dedicato alle presentazioni; un secondo momento, post-festival, in cui il salotto diventerà una “etno-discoteca”, dove si alterneranno numerosi dj e mc della scena musicale del Mediterraneo. Il 20 agosto a Cutrofiano, incontro e showcase per la presentazione di Gitanistan, un anno di lavoro a cura di Claudio “Cavallo” Giagnotti, Elide Melchiorre e Pierfrancesco Pacoda. In tarda serata, dopo i concerti del festival, Mascarimirì Pizzica in dance hall party.