Emir Kusturica protagonista del Festival del Cinema Europeo

 Emir Kusturica protagonista del Festival del Cinema Europeo

Sarà Emir Kusturica il protagonista del Festival del Cinema Europeo giunto alla sua XIII edizione, che quest'anno sarà diretta da Alberto La Monica e Cristina Soldano.
Il festival si terrà a Lecce dal 17 al 21 aprile 2012 e ogni anno si coglie l'occasione per dedicare la sezione a una personalità di spicco del panorama cinematografico europeo.

Emir Kusturica, gran visionario del cinema balcanico, nato a Sarajevo nel 1954,è protagonista di una lunga stagione di successi sin dagli esordi: con il suo primo lungometraggio TI RICORDI DI DOLLY BELL? Riceve il Leone d'Oro a Venezia nel 1981 e col secondo, Papà è in viaggio d'affari (1985), vince la Palma d'Oro al Festival di Cannes. Il regista ha attraversato trent'anni di storia europea con una capacità di affrontare provocatoriamente le sue radici e la controversa storia della sua terra. Una carriera che va dalla grande epopea balcanica UNDERGROUND ( la sua seconda Palma d'Oro, Cannes 1995) alla commedia surreale dalla fantasia sentimentale di LA VITA È UN MIRACOLO (2004), sino all'(auto)ritratto per interposto campione MARADONA DI KUSTURICA (2008).

L'omaggio tributato dal Festival del Cinema Europeo a Kusturica comprende una retrospettiva della sua produzione cinematografica (arricchita dalla proiezione della versione integrale di UNDERGROUND), una Mostra fotografica allestita nel Castello Carlo V dedicata al suo lavoro e alla sua passione musicale e un concerto della formazione "Stribor Kusturica and the Poisoners" guidata dal figlio del regista.

I film della retrospettiva a Lecce:TI RICORDI DI DOLLY BELL? (1981); PAPÀ... È IN VIAGGIO D'AFFARI (1985); IL TEMPO DEI GITANI (1988); ARIZONA DREAM (1993); UNDERGROUND (1995, VERSIONE INTEGRALE, 312'); GATTO NERO, GATTO BIANCO (1998); SUPER 8 STORIES (2001); LA VITA È UN MIRACOLO (2004); PROMETTILO! (2007); MARADONA DI KUSTURICA (2008):

Completa l’omaggio al grande artista il concerto della band "Stribor Kusturica and the Poisoners" fondata a suo figlio nel 2005 con la creazione di “kitsch-soul”, stile musicale unico e specifico che rompe i generi, creando un dialogo fra stili e strumenti.

Musica potente, fondata su ritmi balcanici con musica serba "kafana" (pub) e stile gitano.

Per Emir Kusturica il gruppo ha firmato la colonna sonora del corto BLUE GYPSY (episodio di ALL THE INVISIBLE CHILDREN), di quella dell'ultimo film PROMETTILO! e dell'ultimo corto OUR LIFE.

Il Festival del Cinema Europeo di Lecce, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali “manifestazione d’interesse nazionale”, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale “Art Promotion”.

Riceve il sostegno di: Comune di Lecce, Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Generale Cinema, Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Puglia Promozione, Parlamento Europeo, Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, Provincia di Lecce, CCIAA della Provincia di Lecce, Forum Austriaco di Cultura, Ambasciata di Francia, Ambasciata di Spagna, Istituto Polacco di Roma, Ambasciata di Svezia. Si svolge con il Patrocinio e in collaborazione con: Fondazione Apulia Film Commission, S.N.C.C.I., S.N.G.C.I., FIPRESCI, Centro Nazionale del Cortometraggio, Augustus Color, AIACE Nazionale, Università del Salento, Officine Artistiche, Libreria Liberrima, Apollonio Vini, Futuro Remoto Gioielli, Officine Cantelmo, Vestas Hotels & Resorts .

Media Partner: Cineuropa, Cinecittà News, Radio Cinema. Main Sponsor: GSF

Il Festival è membro dell’Associazione Festival Italiani di Cinema, del circuito CineNetFestival ed è patrocinato da Festival of Festivals.