Un "Mi Piace" se sostieni che questo sia un buon esempio di Rete! Diretta di SalentoWebTv condivisa da Repubblica.it e non solo...

Un "Mi Piace" se sostieni che questo è un buon esempio di Rete! Diretta di Salen

(di Francesca Angelozzi) In principio non c'era Facebook. Nel 2007 un piccolo schermo di una webtv fresca di web, SalentoWebTv, trasmetteva il Concertone diventato il più famoso d'Italia, La Notte della Taranta di Melpignano.

Oggi la Rete è la Rete e lo dimostra a tutti gli effetti. Da quel 2007 la crescita del Web è stata esponenziale, lo sappiamo. Anche la nostra con esso.
Attenti ad ogni novità, pronti a carpire ogni possibile resa di condivisione del Salento possibile, da quella piccola- ma forte- WebTv abbiamo fondato una Società, Incim@, che vive e si alimenta di marketing strategico sui social network. E che ha fatto il suo ingresso in società proprio con il lavoro commissionato dalla Fondazione de La Notte della Taranta durante tutto il Festival 2011.

Ma SalentoWebTv quest'anno è riuscita nell'intento in cui crede da anni: coinvolgere la Rete in un progetto più ampio che comprende la promozione del territorio diffusa su largo spettro sui tutti i nuovi media, quasi da generare una promozione spontanea e dalla portata incontrollabile.
Si perché quest'anno sarà SalentoWebTv a trasmettere la diretta video on line nei canali ufficiali de La Notte della Taranta, sulla pagina ufficiale Facebook (la prima volta per un concerto di tali dimensioni!) e sito ufficiale www.lanottedellataranta.it.
La vera notizia è che chiunque sia interessato a condividerla- attenzione è un concetto fondamentale condividerla- lo potrà fare, chiedendo il codice embedd alla nostra redazione.

Infatti abbiamo consegnato "le chiavi" a Repubblica.it che sul portale di Bari trametterà il segnale on line della nostra WebTv. Le adesioni delle WebTv sono state tante dalla Basilicata e dalla Campania.

Questo comporta molte cose: che la Rete funziona e che qualsiasi evento può essere trasmesso in questo modo, conivolgendo capillarmente ogni testata, blog, WebTv voglia pubblicizzare quell'evento. Fantastico vero? Non oso immaginare stasera i contatti del Concertone chiaramente!
Dare la diretta su Facebook è gran bella sfida e abbiamo ricevuto davvero l'affetto di molti utenti che non aspettano che fine agosto per posizionarsi daventi al computer.

Un modello, questo della diretta condivisa, esportabile in qualsiasi grosso Festival, evento, iniziativa e che vorremmo proporre alle nostre Amministrazioni locali per pubblicizzare i loro eventi a basso costo in tutto il mondo.

Non a caso SalentoWebTv in questi mesi ha lavorato alla realizzazione di una Rete di WebTv pugliesi, PugliaWebTv che possa funzionare proprio da rete commerciale per la promozione degli eventi pugliesi.

E poi ci sono gli smartphone, grande invenzione di questo secolo.
Ieri ad esempio la notizia che Vinicio Capossela era in incognito alle prove de il Concertone era stata trasmessa in direttissima attraverso il profilo Facebook ufficiale della Notte della Taranta.
Lo trovo meraviglioso.

Con questo post approfitto per ringraziare tutti, il mio staff (giornalisti e cameraman) che hanno seguito da inviati ogni sera tutto il Festival , montando con cura ogni video, ripreso anche da testate nazionali.
Per permettervi di visualizzare il Concertone dopo la diretta, in modalità molto comoda on demand, diviso per artista, lavoreranno tutta la notte.
Domattina potrete ri-vedere tutto il concerto nel canale video dedicato su SalentoWebTv (come tutti gli anni).

Ringrazio anche Commedia che questa sera curerà la parte tecnica della diretta, e con noi da molti anni in postazione nel retro palco di questo bellissimo evento.
E non mi resta che dirvi, ovunque voi siate, noi ci siamo. Seguiteci! E cliccate Mi Piace per questo buon esempio di Rete!

Diretta di Salentowebtv del Concertone Notte della Taranta su Facebook
Diretta del Concertone Notte della Taranta su SalentoWebTv
Diretta di Salentowebtv del Concertone Notte della Taranta su sito ufficiale