Cortili aperti 2011 a Lecce: il programma

Cortili aperti 2011 a Lecce: il programma

Anche quest'anno ritorna "Cortili Aperti", l'evento organizzato dall'Associazione Dimore Storiche Italiane - sezione Puglia, grazie al quale sarà possibile visitare i cortili di palazzi storici eccezionalmente aperti al pubblico.

Il 28 ed il 29 maggio i Cortili Aperti saranno ben 29: Palazzo Casotti -Palazzo Bozzi Corso - Chiesa di San Leucio - Palazzo Martirano - Palazzo Gorgoni - Palazzo Guido - Palazzetto "I Mignani" - Casa a Corte Protonobilissimo - Palazzo Tinelli - Palazzo della Ratta - Palazzo dell'Antoglietta - Chiesa di San Giovanni di Dio - Palazzo Palmieri - Palazzo Apostolico Orsini - Palazzo Ferrante Gravili - Palazzo Stano Stampacchia - Palazzo Rollo - Palazzo Palombi - Palazzo Andretta - Chiesa di San Sebastiano - Ex Convento di San Sebastiano - Palazzo Guarini - Palazzo Bernardini - Palazzo Sambiasi - Palazzo Brunetti - Palazzo Tamborino - Palazzo Martirano Ayroldi - Palazzo Castromediano - Palazzo Grassi

Orario visite: 10.00-13.00 e 16.30-21.30
Visite guidate in Italiano, Spagnolo, Francese e Tedesco

Clicca qui per vedere l'intero programma di visite ed eventi

Inoltre, l'associazione le Muse del Salento sarà presente con due eventi nell’ ambito di Cortili Aperti, il primo, che si svolgerà il 28 ed il 29 maggio prossimi nel Cortile di Palazzo Martirano Ayroldi, sarà la Mostra Pittorica Il respiro del mare nella quale Fabiana Cicirillo espone alcuni significativi lavori della sua produzione. In particolare, alle 19,30 del 28 maggio 2011 in occasione della mostra, sara' offerta una degustazione di vini dell'Azienda "Bozzi - Corso".

Domenica 29 maggio 2011 ore 12,00 ed ore 20,00 nel Cortile di Palazzo della Ratta in via Idomeneo a Lecce, doppio appuntamento, mattutino e pomeridiano, con il Concerto del Trio Ayesha (Marco Messa clarinetto, Michele Vagnini viola, Ramzi El Hakim pianoforte) il cui repertorio spazia dal 1700 ai giorni nostri, dando particolare enfasi alla musica del '900 e contemporanea. Il repertorio folcloristico esplora diverse tradizioni, fra cui: Jazz, Folk, Klezmer, Musica Balcanica, Musica Libanese, Musica Celtica.