Cucina e tradizioni: un libro dedicato alla storia dei ricci

Cucina e tradizioni: un libro dedicato alla storia dei ricci

Protagonista del volume l’esperienza umana, famigliare, simbolica ed esistenziale di uno dei ristoranti più prestigiosi della tavola pugliese “Al fornello da Ricci” di Ceglie Messapica. Dal desco famigliare al firmamento di stelle e riconoscimenti internazionali, senza dimenticare mai la lezione elementare della terra, la luminosa intuizione di papà Angelo.

Il volume sarà presentato, oggi. venerdì primo aprile alle 10,30 presso il ristorante “Al fornello da Ricci” in contrada Montevicoli a Ceglie Messapica, alla presenza dell’autrice, Maria Antonietta Epifani, l’editrice Angela Schena, il maestro Uccio Biondi curatore della grafica. E naturalmente gli ospiti di casa la famiglia Ricci e Vinod Sokar.

Maria Antonietta Epifani è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, dove vive. E’ diplomata in pianoforte, laureata in Musicologia all’Alma Mater Studiorum Università di Bologna e in Filosofia presso l’Università agli Studi di Lecce. Da diversi anni si dedica alla ricerca musicologica con particolare attenzione alle tradizioni e alla musica popolare, approfondendo comportamenti legati al mondo femminile e alle sue problematiche, al corpo e al cibo, all’astrologia medica e al mondo contadino.

"Angelo Ricci ha sempre pensato di far raccontare nella sua cucina al pane e alla pasta, alla carne e ai formaggi, al vino e all’olio tutte le malinconie alimentari della sua Puglia, come se avessero un’anima e un cuore o piuttosto un proprio autonomo destino, distinto da quello umano, dal suo. Quando il cibo non era garantito e la ristrettezza economica imponeva limiti quasi impossibili, la fantasia e l’abilità nell’inventare nuove pietanze, pur utilizzando sempre le stesse materie prime, hanno dato la forza per continuare e guardare oltre. Proprio questo Angelo ha visto in sua madre che serenamente faceva scorrere la propria vita sul ciclo festoso delle albe e dei tramonti. Oggi queste immagini avvolte nella rete magica di un tempo altro affiorano nel ristorante al Fornello facendoci comprendere il valore socio-religioso, simbolico ed etico del cibo…”.

Ecco un boccone del viaggio, fresco di stampa per i tipi di Schena editore, l’ultimo piacere letterario di Maria Antonietta Epifani "La Tavola dei Ricci – Olio Pane Vino Sole Luna".