"Eliminiamo le veline": è l'ultima provocazione di Antonio Ricci

"Eliminiamo le veline": è l'ultima provocazione di Antonio Ricci

"Quest' anno, dopo tre edizioni di Striscia la Notizia, le veline Costanza Caracciolo e Federica Nargi, come da tradizione, dovrebbero essere sostituite. Il Tg satirico di Canale 5 ha deciso di rinunciare provocatoriamente al concorso estivo Veline 2011 e propone un patto. A partire dalla prossima stagione Striscia la Notizia eliminerà le Veline dal cast": sono queste le dichiarazioni di Antonio Ricci. Ora, gli italiani si chiedono se le parole del "patron" di Striscia rappresentino solo una provocazione.

La querelle è legata alla richiesta alle testate giornalistiche e alla stessa Rai (il riferimento di Striscia è a Miss Italia) di proporre una diversa immagine della donna.

"Se entro settembre niente sarà cambiato, Striscia la Notizia, dopo aver dimostrato le proprie migliori intenzioni, si vedrà costretta a riconfermare le Veline (Costanza e Federica) in carica quest' anno".

Ricci, in una nota, conclude sottolineando che, "le Veline di Striscia, additate come l'origine di tutti i mali, nascono soprattutto come parodia di Espresso e Panorama che hanno sempre utilizzato donne oggetto per le loro copertine".