Sergio Blasi: "ecco la legge pugliese per la lingua grika"

Il griko merita attenzione e protezione. Per colmare una lacuna presente solo nella nostra regione il consigliere Sergio Blasi ha presentato al consiglio della Regione Puglia una proposta di legge che non fa altro che rispecchiare uno dei principi sanciti dalla Costituzione italiana: tutelare e promuovere le lingue minoritarie. Le comunità della Grecìa Salentina, Arberesche e Franco provenzali di Taranto e Foggia vedranno finalmente colmare un ritardo durato troppo tempo. Le loro radici linguistiche saranno finalmente protette