Corvia garantisce: "Contro la Fiorentina scendiamo in campo per vincere"

Daniele Corvia, reduce da un campionato da protagonista nella serie cadetta con 17 gol messi a segno, è consapevole che la massima serie presenti degli ostacoli maggiori ed una diversa qualità rispetto alla serie cadetta, ma è fiducioso nelle potenzialità del nuovo Lecce "targato" De Canio di conquistare la salvezza.

Il bomber romano, classe '84, ritorna sulla pesante sconfitta di domenica scorsa contro il Milan a San Siro ed è convito che contro la Fiorentina ci sarà un altro Lecce rispetto a quello sceso in campo contro gli uomini di Allegri.

Ascoltate le sue dichiarazioni.