Rifiuti zero in Ateneo

Con il progetto "Rifiuti zero in ateneo", è stato avviato un nuovo sistema di gestione per la raccolta differenziata e la riduzione della produzione di rifiuti.

In tutte le sedi universitarie ci sono i contenitori per la raccolta differenziata spinta. Con la separazione della carta, metalli, plastica e vetro e la separazione della frazione umida da quella secca, l'Ateneo salentino si pone l'obiettivo di ridurre a zero la produzione dei rifiuti.

Un vantaggio per l'Università e per l'ambiente.