Premio giornalistico Maurizio Rampino: il bando sta per scadere

Premio giornalistico Maurizio Rampino: il bando scade il 30 aprile

C’è tempo sino a venerdì 30 aprile per partecipare alla quarta edizione del “Premio giornalistico Maurizio Rampino” organizzato dal Comune di Trepuzzi in collaborazione con La Gazzetta del Mezzogiorno e l’Associazione “Amici di Maurizio”, con il patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia, della Regione Puglia e della Provincia di Lecce, per ricordare la figura del giornalista prematuramente scomparso il 14 Giugno 2006, la sua indipendenza di giudizio, il suo coraggioso saper andare controcorrente e anticipare i tempi, il suo osservare quello che accadeva e saperlo riportare con puntualità e obiettività.

Possono partecipare al concorso coloro che hanno compiuto 18 anni entro il 31 dicembre 2009 e hanno pubblicato un articolo o un servizio giornalistico su un quotidiano, un periodico, una rivista on line o un emittente radio-televisiva, tra il 1 maggio 2009 e il 30 aprile 2010. L’iscrizione è gratuita. Al primo classificato saranno assegnati il «Premio giornalistico Maurizio Rampino» e 2 mila euro. Al secondo classificato andranno 1.500 euro e 500 euro al terzo. Grazie al contributo della Provincia, inoltre, sarà assegnato un premio di 1.000 euro all’autore del miglior articolo o servizio inedito. Il tema è “Energie alternative e difesa del paesaggio: le contraddizioni impreviste e le soluzioni possibili”.

Il premio è riservato ad autori non necessariamente iscritti all’Ordine dei giornalisti, nell’intento di valorizzare le intuizione e l’impegno di Maurizio Rampino sulla formazione professionale dei giovani colleghi e degli aspiranti giornalisti.