Frosinone Gallipoli 2-0. Le pagelle

Frosinone Gallipoli 2-0. Le pagelle

Gallipoli

Koprivec 5: Impacciato. Prima fa il miracolo su Basso, ma sul secondo tentativo dell'esterno ciociaro nulla può. Pasticcia sul 2-0 di Troianello , c’è su Basha, è goffo in uscita su Santoruvo, ma sul finire salva i suoi dal 3-0.

Sosa 5.5: Ritmi blandi. Prima frazione di gioco da dimenticare, nella ripresa fa il suo mestiere senza esagerare. Meglio quando deve "inventare" i contropiedi dei suoi e spingersi in avanti.

Grandoni 5: Impreciso. Cerca di dare ordine alla fase difensiva giallorossa, ma non sempre ci riesce. A volte si perde gli avversari, ma quando non ci arriva con le gambe, lo fa con l'esperienza.

Abbate 5: Indeciso. Ruvido quando serve, ingaggia un duello divertente con le punte avversarie,ma non sembra più il giocatore di inizio campionato. Stanco.

Pallante 5: Distratto. In difesa soffre tantissimo le accelerazioni e le ripartenze degli uomini di Moriero. In avanti oggi si affaccia poco ed in maniera meno incisiva del solito.

Daino 5.5: Non molla. Parte dalla fascia destra e partecipa attivamente alla fase di gioco offensiva, anche se oggi non impressiona più di tanto e sembra poco reattivo.

Pederzoli 6.5: Concreto. Gara attenta e lucida in fase d'interdizione. Soffre nella battaglia di metà campo contro gli agguerriti incontristi ciociari, ma ci mette tanta sostanza e buona volontà.

Mancini 5: Così e così. Gioca solo 30', fa il suo dovere e non sfigura, ma non appare particolarmente brillante nelle trame del gioco.

Scaglia 6: Eclettico. Solita grande voglia e generosità. Lotta e si sacrifica senza esimersi mai dallo scontro per la conquista del pallone. Corre tantissimo, limita gli avversari con le buone e si propone con continuità in avanti. Finisce stremato.

Filkor 5.5: Agile e vivace. L'entusiasmo e le doti non gli mancano, ma oggi mostra solo qualche spunto degno di nota e poco più. Da riproporre.

Artistico 5.5: Spercone. Gli arrivano pochi palloni giocabili, ma lui come al suo solito ci mette tutto quello ha e si muove tanto, anche senza palla. E' su di lui il fallo che provoca l'espulsione di Giubilato al 35'. Sfiora il gol di testa, ma nella ripresa si mangia, a due passi dalla porta, un gol già fatto.

Lazzari (30' pt) 6: Solido. Subentra al posto di Mancini, fa il suo, ma senza strafare. Al suo ingresso in campo la squadra guadagna in peso offensivo e sono buoni alcuni suoi movimenti. Bene per quantità e corsa, ma sbaglia qualche appoggio di troppo.

Paez (1' st) 5.5: Irruento. Non trova il guizzo, gira al largo e non si rende quasi mia pericoloso. E' troppo impulsivo negli interventi, ma è vivo e lotta.

Mounard (22' st) 6: Entra a risultato già compromesso, a tratti si infiamma e fa tutto da solo, ma sembra cantare fuori dal coro.

Rossi 5.5: Con un'infermeria piena, oggi, le ha provate davvero tutte, ma il Gallipoli non è riuscito a fare il suo dovere, anche se la voglia di reazione dei suoi dopo il 2-0 c’è stata. E' questo è l'unico segnale positivo del match.

FROSINONE

Frattali 6.5; Semenzato 5.5 (42' st Guidi ng), Maietta 6, Giubilato 5, Bocchetti 6; Troianiello 6.5, Bolzoni 7, Bashà 6.5, Basso 6.5; Stellone 6.5 (39' pt Scarlato 6), Santoruvo 6 ( 39' st Ascoli ng); Moriero 6.5