Gallipoli- Triestina 2-1. Le pagelle

Gallipoli- Triestina 2-1. Le pagelle

Gallipoli: 3-5-2

Sciarrone 6.5: Scrupoloso. C'è sul tiro morbido di Della Rocca, risponde a Pit dalla distanza, è super su Sabato ed è sempre attento nelle uscite e tra i pali. Si arrende, senza colpe, su Testini dagli undici metri.

Abbate 6.5: Una colonna. Non gli scappa nulla o quasi: è una sicurezza in difesa, attento su Pasquato e quando può imposta a dovere le ripartenze giallorosse.

Grandoni 6.5: Prova da leader. Giganteggia al centro della difesa ed è altrettanto prezioso il suo apporto in fase di ripiegamento. Qualche errore grossolano potrebbe costargli caro, ma alla fine ci mette sempre una pezza.

Pallante 6.5: Lucido. Partita attenta e ordinata: contiene con precisione Della Rocca ed è reattivo ed incisivo nei contropiedi.

Daino 6.5: Spigliato. Una locomotiva sulla destra: spinge sin dai primi minuti di gioco e lo fa per quasi tutta la partita. Bella una sua conclusione con il sinistro da calcio piazzato. Recupera tanti palloni e se ne esce dal campo stremato.

Mancini 7.5: Super. E non solo per il gol. Sblocca il risultato con una cannonata da incorniciare e mette a segno il suo quarto gol stagionale. Ci mette tre polmoni e il Via del Mare lo applaude.

Pederzoli 7: La classe non è acqua. Parte in sordina, ma nella ripresa si riprende. Da ordine al centrocampo ionico, inventa per i compagni e mette a segno una sassata micidiale imprendibile per Calderoni.

Viana 6: Non male. Un po' in ombra ad inizio match, ma subito dopo dice la sua. Cerca di accentrarsi in avanti e di scalare in aiuto della difesa. E' suo il fallo da rigore, evitabile, su Cottafava che riapre la partita.

Scaglia 6.5: Tenace. Tanti cross, tante idee e mai le stessa. Cerca sempre di creare superiorità numerica dalle sue parti ed è utile alla manovra giallorossa.

Di Carmine sv: Generoso come al suo solito, ma al 26' si fa male ed è costretto ad uscire.

Artistico 6.5: Estroverso. In eterno movimento, ma oggi sembra poco fortunato sotto porta. Lo si trova in tutte le zone del campo e con uno splendido tiro colpisce l'icrocio dei pali.

Volpato (25' st) 5.5: Non al top, ma ci mette tanto cuore. Un solo colpo di testa che colpisce l'esterno della rete (tanto lavoro oscuro per i suoi) e poco altro.

Lazzari (26') 6: Prezioso. Abile nelle ripartenze e generoso a tutto campo.

Franchini (45') sv

De Pasquale 6.5: Intelligente. Buona la prima. Alla sua prima partita alla guida dei galletti, non stravolge il 3-5-2 prediletto da Giannini e si porta a casa tre punti preziosi in chiave salvezza.