Evasore totale per 200 mila euro scoperto dalla GDF

Evasore totale per 200 mila euro scoperto dalla GDF

Numerose le operazioni della Guardia di Finanza nelle ultime 24 ore: dalle scommesse clandestine all'evasione fiscale, dalle accise ai controlli negli esercizi commerciali di Lecce e provincia. Questo il bilancio.

Un evasore totale, ignoto cioè al fisco, è stato scoperto e denunciato all'autorità giudiziaria dalla Guardia di Finanza di Lecce. L'uomo, titolare di un'azienda edile, avrebbe sottratto alla tassazione circa 180 mila euro più 25 mila euro di I.V.A.

A seguito di un'altra operazione, una persona è stata denunciata perchè raccoglieva scommesse in maniera clandestina; sequestrati cinque computer e una stampante termica per il rilascio delle ricevute delle scommesse.

Una persona è invece stata denunciata a Lecce in seguito a controlli in materia di accise. Sono state sequestrate tre tonnellate di GPL.

Gli uomini del 117 hanno condotto con l'impiego di 27 pattuglie una vasta operazione di polizia economico finanziaria, soprattutto nei comuni di Cavallino, Caprarica di Lecce, Lizzanello, Lecce, Galatina, Porto Cesareo, Martano, Calimera, Salve, Casarano, Ugento, Melissano, Parabita, Matino, Morciano di Leuca e Gagliano del Capo. In una ditta edile sono stati scoperti due lavoratori in nero e sono state contestate nove violazioni per mancata emissione di documento fiscale.