Lecce, rapinato "pony express"

Lecce, rapinato "pony express"

Due malfattori con il volto coperto da passamontagna, uno dei quali armato di pistola, hanno rapinato la moto ad un "pony express" che stava consegnando due pizze a domicilio.

E' accaduto la scorsa notte a Lecce.

Poco dopo le 23, il giovane, di 26 anni, stava per recapitare le ordinazioni ricevute telefoncamente da una pizzeria, quando i due sconosciuti lo hanno fronteggiato e costretto a cedere il suo scooter, a bordo del quale sono poi fuggiti.

Indagini dei carabinieri sono in corso per risalire ai banditi.

(Fonte Agi).