Carlo Salvemini candidato nella lista Nichi Vendola per la Puglia

Carlo Salvemini candidato nella lista Nichi Vendola per la Puglia

Carlo Salvemini, già consigliere comunale e segretario cittadino del Pd, ha annunciato di candidarsi per il consiglio regionale con la lista "Nichi Vendola per la Puglia". Salvemini, come scrive in un comunicato appena giunto in redazione, ne ha parlato ieri in tarda serata direttamente con il Presidente al quale ha dato la sua piena e incondizionata disponibilità.

La candidatura di Salvemini è stata caldeggiata soprattutto dai cittadini che lo hanno sostenuto prima nella battaglia di ottobre per le primarie nazionali, in cui Salvemini si schierò con la mozione Marino, e dopo nelle primarie regionali quando, in dissenso rispetto al partito, si dimise per sostenere l'attuale governatore nella competizione con Francesco Boccia, candidato ufficiale del Pd.
"Una decisione condivisa con una rete di amici e sostenitori che mi hanno da più parti sollecitato a sciogliere le riserve che avevo - ci ha detto Salvemini, raggiunto pochi minuti fa per telefono - soprattutto quelle di evitare di bruciarsi. Tuttavia non potevo ignorare le manifestazioni di affetto e di stima. Spendersi per Vendola, poi, è già di per se motivo di soddisfazione, lo avverto come un dovere anche perchè dall'altra parte - quella dei nostri principali avversari - percepisco una mobilitazione incredibile, una chiamata alle armi che non fa distinzioni fra amministratori, assessori, sindaci; dalla nostra, invece, noto un eccesso di prudenza, di calcolo. Per queste ragioni ho ritenuto necessario difendere a tutti i costi un'esperienza di governo positiva in una campagna elettorale che si annuncia molto impegnativa. Forse posso apparire un pò naif ma non riesco a concepire diversamente l'impegno politico".