Un arresto per stalking a Monteroni di Lecce: donna molestata con minacce e continue telefonate dall'ex marito

Un uomo di 33 anni, di Monteroni di Lecce, è stato arrestato per atti persecutori nei confronti dell'ex moglie. L'uomo non aveva accettato la recente separazione dalla donna e aveva cominciato a molestarla con continue telefonate e anche con minacce.

La donna, temendo per sè e per i propri figli, è quindi andata dai carabinieri per presentare denuncia. L'uomo l'ha prima chiamata per telefono e l'ha poi raggiunta in caserma dove, anche in presenza dei militari, l'ha nuovamente offesa e minacciata. I carabinieri lo hanno quindi arrestato e posto ai domiciliari.