Caso Sara Scazzi: le ricerche continuano, senza esito

Caso Sara Scazzi: le ricerche continuano, senza esito

Avetrana- Continuano le ricerche per riportare a casa Sara Scazzi. Ieri è stata un'altra giornata di lavoro per le forze dell'ordine senza esito, però, per trovare tracce della 15enne di Avetrana scomparsa da casa dal 26 agosto scorso.

Una cinquantina di carabinieri del comando provinciale di Taranto e del Nucleo Subacquei di Bari hanno rastrellato le campagne tra Avetrana e Porto Cesareo, controllando masserie abbandonate, pozzi e cisterne.

Non sono state ascoltate persone dagli investigatori. Nel frattempo, il papà di Sara, Giacomo Scazzi, ha deciso di tornare a Milano e di lasciare Avetrana, in quanto ha paura di perdere il posto di lavoro.