Solidarietà: Lecce e Parma scendono in campo anche per Giorgia

Solidarietà: Lecce e Parma scendono in campo anche per Giorgia

Una "Magica notte" in onore di Giorgia Pagano, la bambina di due anni colpita da una rara malattia dell'apparato digerente, conosciuta come sindrome di Berdon.

Non solo calcio, ma anche solidarietà. Lecce e del Parma, che oggi si incontreranno per la quarta giornata del campionato di serie A, rappresentano la città natale di Giorgia e quella che, negli ultimi mesi, l'ha adottata per "curarla".

Questa sera, alle ore 21 presso il teatro Don Bosco (Salesiani), sarà messo in scena uno spettacolo di beneficenza intitolato "Magica notte: musica & sport. Uniti per la piccola Giorgia".

Presenteranno la serata, patrocinata dal Comune di Lecce, Dora Pisanello e il cabarettista Ciakky da Zelig, mentre saranno ospiti numerosi cantanti.

A partita ormai terminata, arriveranno in onore della piccola Giorgia capitan Giacomazzi (e altri giocatori del Lecce) e il capitano del Parma, Stefano Morrone, che insieme ai cantanti daranno vita ad un'asta di magliette e altri oggetti.